Parla con l'autore!

Questa pagina è dedicata ai miei lettori o ai curiosi che vogliono chiedermi qualcosa in merito ai miei libri. Se non sapete che ho scritto dei libri, allora date un'occhiata alla pagina di Amazon, dove li potrete anche acquistare per pochi euro.

Attraverso i commenti, accessibili anche se non avete un account google, potremo parlare liberamente e condividere in modo ancora più coinvolgente la bellezza dell'Universo.

Sono accettate discussioni, consigli, domande, critiche, complimenti (se ne avete) che riguardano i libri che ho pubblicato e, perché no, anche quelli che pubblicherò (avete dei suggerimenti in merito?). Non sono ammessi insulti, litigi e tutto ciò che io reputo non pertinente con il tema di questa pagina.

Compatibilmente con i miei impegni cercherò di rispondere a tutti nel più breve tempo possibile.

34 commenti:

  1. Ciao Daniele.

    Mi chiamo Giancarlo, ho 44 anni. Mi sono avvicinato all'astronomia il giorno che, scorrendo alcuni titoli con il mio Kindle, ho trovato "Che spettacolo, ho visto Saturno!" La colpa (il merito) delle miei prime notti con la testa per aria è quindi tua :-)

    Dopo aver letto il tuo libro, ho subito cercato altri titoli e sono un po' confuso perchè sono molti più di quanti mi aspettassi ( c'è anche una serie: "Astronomia per tutti").

    Approfitto, allora, della tua disponibilità e ti chiedo direttamente qual'è il testo che parla più approfonditamente della "meccanica" celeste (abbi pazienza per il mio modo di esprimermi, ho giusto letto il primo libro).

    Mi piacerebbe capire meglio i meccanismi e le regole che governano il cosmo perchè sono certo che eleverebbero il mio grado di soddisfazione durante la visione.

    Ti ringrazio e saluto con affetto

    Giancarlo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giancarlo, sei stato il primo a scrivere in questo spazio, quindi un grazie in più! Sono contento di essere l'artefice delle tue prime notti con la testa all'insù.

      Per quanto riguarda i libri, a quanto pare sei alla ricerca di qualcosa che spieghi più la teoria che la pratica, quindi, per quanto riguarda i miei titoli, posso consigliartene 3:
      1) Conoscere, capire, esplorare il Sistema Solare, un testo che parla del nostro Sistema Solare, indagando curiosità, misteri e l'esplorazione di pianeti, asteroidi e comete.
      2) Nella mente dell'Universo, è il più teorico e forse quello che più risponde alle tue richieste. Un viaggio che inizia dall'infinitamente piccolo e arriva al destino dell'Universo, cercando proprio di far capire come funzionano i perfetti meccanismi della Natura. C'è qualche formula ma è comunque adatto a chiunque sia armato di buona volontà e voglia di scoprire.
      3) Vita nell'Universo. Eccezione o regola? Un testo più leggero dal piunto di vista fisico che però indaga uno dei più grandi misteri contemporanei: c'è vita nell'Universo? In quali forme? E dove?

      La serie "Astronomia per tutti" attinge un po' da tutti i miei titoli e propone un corso pratico e teorico articolato in 12 volumi, affrontando quindi un po' tutti gli argomenti.
      Spero di averti aiutato.
      Un caro saluto anche a te!

      Elimina
  2. Ciao Daniele,

    ho avuto occasione, grazie ad un amico, di leggere la prima edizione di "primo incontro con il cielo stellato" quando questa era ancora liberamente scaricabile dalla rete in formato pdf(è ancora disponibile? Non l'ho più trovata)
    Grazie ai tuoi preziosissimi consigli ho iniziato ad osservare il cielo ad occhio nudo, ho finalmente compreso il moto della sfera celeste e sono riuscito a capire il funzionamento degli schemi ottici con tutti i loro pregi e difetti. Prima di leggere il tuo libro ero intenzionato ad acquistare un telescopio Dobson da 300 mm, convinto che avrei potuto usarlo con profitto da casa, sotto un cielo inquinato, insieme all' idea di poterci vedere galassie com'è possibile osservarle solo con una camera ccd e un lungo lavoro di "fotoritocco". Grazie ai tuoi preziosi consigli ho infine optato per un più modesto Celestron C8, molto più versatile e pratico di un grosso newtoniano, senza precludermi la possibilità di cimentarmi in futuro con l' astrofotografia con un buon riduttore di focale per il deep sky.
    Ho acquistato stasera la terza versione del tuo libro in formato Kindle, curioso di leggere le aggiunte che hai fatto rispetto alla prima. Il tuo libro rimane per me un punto di riferimento per l' osservazione del cosmo su cui sono ancora molto ignorante ma ben più consapevole rispetto all' inizio.
    Ti ringrazio molto per l' impegno e il lavoro che hai dedicato nella stesura di questo libro e spero in futuro di poterti comunicare le mie impressioni da astrofilo neofita oltre a mostrarti qualche mia foto, dando per scontato che non riuscirò a resistere alla tentazione di farlo il prima possibile(con annesse delusioni).

    Un saluto!
    Raffaele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Raffaele,
      sono contentissimo di aver aiutato la tua passione per il cielo stellato!
      Il libro "Primo incontro con il cielo stellato" era scaricabile liberamente in una versione ridotta e un po' rozza, così ho deciso di ritirarlo, aggiornarlo, ampliarlo e renderlo disponibile per Kindle e in versione cartacea. Ora è alla terza edizione. Sicuramente, quindi, troverai molte più informazioni rispetto alla versione che avevi, sperando possa esserti ancora più utile.
      Ci tengo a vedere i tuoi progressi e anche io credo che prima o poi cederai alla tentazione della fotografia, quindi aspetto le tue prime immagini!

      Elimina
  3. Ciao Daniele, complimenti per il modo in cui scrivi e come ti rapporti con i tuoi lettori.
    Sto finendo di leggere l'ottimo "Primo incontro con il cielo stellato". Ho trovato questa lettura veramente interessante ed esaustiva per gli argomenti trattati. Vorrei proseguire la lettura dei tuoi libri con qualcosa dei seguenti titoli (in edizione cartacea):

    -Che spettacolo, ho visto Saturno!
    -Nella mente dell’Universo
    - Astronomia amatoriale 2.0
    -125 domande e curiosità sull’Astronomia
    -Sulle spalle di un raggio di luce
    o qualche altro titolo consigliato da te.

    Tieni presente che ho appena acquistato un Mak127 Skywatcher con una vecchia montatura Vixen New Polaris, uno zoom Baader 24-8mm e mi sto avvicinando all'Astronomia osservativa.

    Chiedo direttamente a te perchè nessuno conosce quei libri meglio di te. :-)
    Qualche tempo fa ho anche già acquistato "Astrofisica per tutti", ma lo ritengo ancora un pò "impegnativo".

    Ti ringrazio in anticipo per la tua cortese risposta.

    Cordiali saluti.

    Giorgio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giorgio, grazie per i complimenti e per avermi scritto.
      Allora, se vuoi continuare con qualche nozione di astronomia pratica ti consiglio "Astronomia amatoriale 2.0", in pratica un'evoluzione delle basi apprese con "Primo incontro con il cielo stellato". Se invece cerchi un testo di astronomia divulgativa, allora puoi iniziare con "Sulle spalle di un raggio di luce" se preferisci un libro un po' romanzato, oppure con la versione più pragmatica e diretta "125 domande e curiosità sull'astronomia".
      Grazie ancora e buona lettura!

      Elimina
    2. Ti ringrazio Daniele per la tua cordiale risposta.
      Astronomia amatoriale 2.0 sarà la mia prossima lettura... lo trovo da Amazon in versione cartacea? Ho l'impressione che per adesso ci sia solo in versione kindle. Come anche "Volando sulla Luna", altra interessante lettura. Come posso trovarli in versione cartacea?
      Il tuo modo semplice ed immediato di proporre ai tuoi lettori l'Astronomia pratica induce a considerare tanti altri titoli (L'Universo in 25 cm, Che spettacolo ho visto Saturno).

      Grazie ancora e scusami per il disturbo!

      Giorgio.

      Elimina
  4. Caro Daniele, ho letto fra il divertito e l'indignato della tua controversia sul Forum Astrofili. Anche a me è capitato tempo fa. Non voglio giudicare il tuo caso, ma esprimere solo un'opinione personale. Hai ragione da vendere! La gestione di quel forum è arrogante e pedante all'estremo, oltre che parziale. A me era capitato di essere insultato da un altro utente, io non avevo replicato allo stesso modo ma con alcune battute mordaci ma educate. I moderatori incredibilmente se la presero con me! Da quella volta li mandai in quel famoso paese e smisi di scrivere sul forum. Quel forum di fatto è quasi morto. Pretende di essere il primo ma non ci scrive quasi più nessuno. Non fartene un problema. Tu e il tuo sito siete una risorsa, quel forum ormai è solo un piccolo "ortus conclusus" che serve a pochi personaggi per sentirsi importanti. Peccato, perché sarebbe un bello strumento, ma così partecipare diventa impossibile. I link commerciali sono utilissimi, a mio avviso basta solo evitare la pubblicità palese, tutto qui. Complimenti per la tua passione e il tuo bel lavoro!

    Marco T.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marco, grazie per il messaggio.
      Guarda, da quel forum se ne sono andati tanti nomi importanti dell'astronomia amatoriale. Con molti ci ho parlato direttamente dopo la mia vicenda e mi hanno manifestato incredulità e rabbia per come sono stati trattati, in particolare dall'amministratore. Mi consola quindi che non sono stato l'unico a venir trattato male e che evidentemente l'amministrazione ha seguito con coerenza la politica di allontanare a brutte parole, con pessimi comportamenti e regole fuori dalla comune decenza tutti coloro che per esperienza e studi potevano dare una mano al forum. Di fatto l'hanno condannato a morte. Mi piace pensare che l'epurazione sia stata voluta e pianificata per qualche oscura ragione, perché l'alternativa non renderebbe giustizia all'intelletto di chi amministra quel luogo.

      Elimina
  5. Ciao Daniele, scusami se ogni tanto ti disturbo... vorrei sapere: "Astronomia 2.0" sarà prossimamente disponibile in versione cartacea? Se la risposta sarà affermativa quanto bisognerà aspettare?
    Nell'attesa mi sono fatto una discreta scorta su Amazon di altre tue pubblicazioni che mi stanno aiutando a comprendere le meraviglie del Cosmo, continua così!
    Un carissimo saluto.

    Giorgio.

    RispondiElimina
  6. ciao Daniele, ho appena comprato il tuo libro "tecniche, trucchi e segreti dell'immagine planetario" ed è semplice ed intuitivo. Volevo un consiglio da un vero esperto come te, tu nel libro consigli il c8, cosa ne pensi del mak 180? E dei vari Apo, ne vale la pena o è solo fumo pubblicitario? E di un acro 150/1200? Volevo provare a fare foto sul planetarie e magari provare qualcosa sul deep. Graze in anticipo!!!

    RispondiElimina
  7. ciao sono yasar e voglio sapere quanti satelliti ha in tutto urano per favore rispondimi adesso

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  9. Sono Davide, sto cercando sul web la traiettoria della cometa 67P/Churyumov–Gerasimenko (rosetta) ma non trovo nulla che mi sia di aiuto. So che passerà tra la Terra e Marte, è vero? Potresti fare un articolo al riguardo oppure indicarmi dove guardare

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  11. Ciao Daniele,
    Intanto complimenti per quello che fai!
    Sono laureato in geologia e lavoro come chimico presso un'industria...
    Tuttavia ho da sempre una forte passione per l'astrofisica! Ho studiato le tue dispense (che ho trovato in rete) sulla radiazione di corpo nero e magnitudine. Le ho trovate approfondite e chiarissime! Mi sapresti indicare un tuo testo (magari cartaceo) che contenga tutte queste tue approfondite e chiare lezioni di astrofisica? È fondamentale per capire e comprendere i fondamenti dell'astrofisica! Grazie ! Consigliami anche più testi da acquistare, magari con qualche nota sugli argomenti trattati, grazie! Attendo tue notizie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mirco; per le tue letture mi sento di consigliarti "Nella mente dell'Universo" e "Galassie", che sono i due libri un po' più "tosti" che ho scritto. Il primo fa una panoramica dall'infinitamente piccolo all'infinitamente grande (cenni di fisica atomica, cosmologia, relatività speciale; ci trovi anche il corpo nero e la magnitudine delle dispense che hai già letto); l'altro, invece, si focalizza sulle galassie (proprietà, formazione ed evoluzione).

      Elimina
  12. Salve Daniele, mi chiamo Stefano Tognaccini e sono un tuo appassionato lettore! Ti volevo ringraziare per aver reso più semplice l'astronomia e l'astrofotografia! Ti ho inviato alcune domane tecniche sulla Sbig citata nel tuo ultimo libro all'indirizzo info@danielegasparri.com
    Rispondi pure quando puoi
    Ti ringrazio in anticipo

    RispondiElimina
  13. Gentile Daniele buon pomeriggio. Mi permetto di disturbarti forse per una cosa apparentemente banale ma importante per me. Sto cercando su tutto il web (ma senza successo, tant'è che ti scrivo!) una foto ad alta risoluzione del nostro sistema solare ma che risulti in maniera bidimensionale in modo tale da poterla attaccare al soffitto da cui poi far scendere i fili di nylon cui agganciare i pianeti fosforescenti. Questo mi serve per abbellire la camera dei miei pargoletti. Per caso ti trovi qualcosa del genere?

    RispondiElimina
  14. Salve Daniele, ho letto il suo bellissimo libro Fotografia Astronomica (i miei complimenti anche agli altri autori M.Bastoni, G. Giardina e F. Pelliccia). Ho un dubbio sulla tecnica del dithering descritta a pag. 189 e seguenti. Se ho capito bene la tecnica è alternativa alle diprese di dark frames (mi sembra abbia poco senso utilizzarle tutte e due)? Abitualmente dopo i frames riprendo da 5 a 7 dark fames (ovviamente con le stesse modalità delle riprese), senza utulizzare il dithering. E' corretto questo procedimento?
    Grazie della cortesia
    Maurizio Dimino, Sciacca

    RispondiElimina
  15. Buon Natale Daniele... È da mesi e mesi che osservo il cielo attraverso lo schermo del mio iPad con l'applicazione SkySafari e la cosa mi prende parecchio... Questo Natale non ho resistito, ho preso il mio primo telescopio per osservare il cielo dal vivo e non dietro uno schermo... Ora mi piacerebbe leggere i suoi libri "Astronomia per tutti" per imparare qualcosa più approfonditamente, e mi chiedo se per caso esiste una versione per iPad (formato ePub) di queste pubblicazioni.
    Cordialmente
    Gigliotti Christian

    RispondiElimina
  16. Ciao Daniele, sono uno studente di quinta superiore e per la tesina di maturità avevo pensato di portare la materia oscura.So che è un argomento difficile ,ma allo stesso tempo mi affascina e credo che potrà piacere ai professori,il problema è che non riesco a trovare opere specifiche sull'argomento: cosa mi consigli? Spero di non recarti troppo disturbo e grazie in anticipo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ugo. Per iniziare troveresti diverse informazioni sul mio libro "Galassie", che dovrebbe fornirti una panoramica abbastanza convincente sul problema, perché di questo si tratta: nessuno sa infatti di cosa sia composta questa benedetta materia oscura.

      Elimina
  17. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  18. Gentilissimo Daniele Gasparri, ho comprato il suo libro "primo incontro con il cielo stellato" e l'ho trovato veramente interessante! Io studio ingegneria spaziale e astronautica alla Sapienza a Roma e da poco mi sto appassionando all'osservazione del cielo.. Ma ho un problema che non sono riuscito a risolvere neanche leggendo il libro.. Si tratta della pulizia dello specchio primario del mio newtoniano da 130mm di diametro e 900mm di focale.. È stato 7 anni in cantina e da quando l'ho ripreso ho trovato numerose macchioline sullo specchio primario e credo sia muffa.. Non ho ancora toccato e smontato niente.. Cosa devo fare? Nel libro si parla di polvere ma temo sia qualcosa di più.. se vuole posso inviarle qualche foto..
    Spero con tutto il cuore che sia salvabile..
    A presto,
    Michele Tobia

    RispondiElimina
  19. Salvè; Come potrei osservare la prima luce dell'alba astronomica ad occhio nudo, accertandomi dei dati matematici, abito a Cecina (LI), e se si puo vedere l'alba zodiacale?

    RispondiElimina
  20. Egr. Daniele, la devo ringraziare, dopo svariate letture , assopimenti simil svenimenti... ho letto il suo libro " Nella mente dell'universo" e l'ho trovato fantastico per gli argomenti che tratta e soprattutto per lo stile divulgativo...
    La ringrazio di cuore, penso di aver capito finalmente perché lo spazio tempo è curvo!!!
    Complimenti ancora, la sua passione è palpabile e vivida e mi ha contagiato.
    Andrea

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  22. Ciao Daniele,
    sono capitata qui per caso, cercando sul web informazioni sull'esistenza di orbite delle galassie attorno a qualche nucleo più grande. Ero curiosa di saperlo e magari riesci a darmi qualche indicazione al riguardo, da trovare in un tuo scritto.
    Sono interessata anche al tuo libro "Come rilevare esopianeti con il proprio telescopio", per cui ti chiederei qualche consiglio sull'acquisto di attrezzatura telescopica. Mi aiuterebbero molto delle indicazioni per scegliere qualcosa di buona qualità essendo una vera profana in materia.
    Ti ringrazio tanto,
    Claudia

    RispondiElimina
  23. Buon giorno signor Gasparri sto leggendo il suo libro TECNICHE TRUCCHI e SEGRETI della FOTOGRAFIA ASTRONOMICA che mi sta insegnando un sacco di cose interessanti e secondo me è il miglior libro in assoluto per gli argomenti trattati.
    A tal proposito mi ha fatto capire che mai set up piu' sbagliato ho creato per la mia montatura azeq6 che speravo di associare ad un sc c11 guidato da un sw80ed con synguider2.
    Capendo gli errori mi piacerebbe acquistare un newton 200/800 da sostituire al c11 ma non riesco a capire una cosa sola;dato che ora uso una reflex entry level ma come punto di arrivo mi sono prefissato i CCD perchè lei sconsiglia un CCD FULL FRAME per il suddeto telescopio ed a questo punto quale CCD monocromatico mi consiglierebbe?
    In attesa di una sua risposta porgo a lei ed a tutti gli appassionati gli auguri di buon natale e un buon anno nuovo.
    DAVIDE

    RispondiElimina
  24. ciao Daniele,
    sto cercando video e testi che mi spieghino la
    costante di Hubble,
    (es: https://www.youtube.com/watch?v=32wIKaLkvc4 )
    ti avevo già fatto una domanda in passato,
    ma continua a sfuggirmi qualcosa, credo che tu
    mi possa dare qualche suggerimento, magari interessa anche ad altri
    tuoi lettori.

    Il fatto:
    Le galassie, a parte Andromeda, si stanno allontanando dalla "nostra"
    via lattea.
    La velocità è maggiore più sono lontane le galassie:
    V = H D (H: costante di Hubble, D: distanza )
    Il mio problema di comprensione nasce dal fatto che la distanza è anche
    nel tempo: cioè più la D è grande più la velocità si riferisce al passato.
    Quindi è più corretto dire:
    più è grande la distanza più si "espandeva" la galassia secondo V=HD.

    La legge V = H D non dovrebbe essere più complicata, quindi, se volessi sapere
    quanto si sta espandendo oggi ?
    Non è che il fatto che H varia è per tener conto di questo effetto?

    Se non hai tempo di rispondere Daniele capisco, comunque è colpa tua:
    senza leggere i tuoi libri non mi sarebbero venuti tutti questi dubbi :-)

    Davide

    RispondiElimina
  25. Ciao Daniele,
    Ho fatto da poco la tua conoscenza sul web, imbattendomi per caso su questo blog. Avrei dovuto farlo molto prima perché mi si sta aprendo un universo nel vero senso del termine. Sto risvegliando un'incredibile passione per l'astronomia rimasta sopita per diversi anni ed ho intenzione, grazie a te, di recuperare il tempo perso. A tal proposito vorrei leggere dal primo all'ultimo i tuoi libri, dando inizialmente la priorità alla parte teorica per poi passare alla parte pratica ma prima di iniziare vorrei chiederti una cosa: devo seguire uno schema sequenziale dei tuoi scritti? C'è una sorta di "propedeuticità" tra un libro ed un suo successivo? Se sì, mi farebbe tanto piacere seguire un percorso lineare che mi possa far arrivare preparato ad ogni passo, con un'adeguata conoscenza di fondo. Una lista di titoli mi tornerebbe molto utile.
    Ti ringrazio anticipatamente per la disponibilità,
    Un saluto,
    Daniele.

    RispondiElimina
  26. Ciao Daniele.
    Cito:
    "andate su Amazon, offritemi un caffè da 0,89 euro e vi regalerò una storia che a me ha fatto sognare giorno e notte".
    Sono molto incuriosito dal tuo romanzo Ora il mondo saprà tutto. Il caffè per il libro lo offrirei pure ma su Amazon non è più disponibile!
    Come posso trovarlo?
    Ti ringrazio
    Luca

    RispondiElimina
  27. Ho acquistato il tuo libro sull'astrofotografia. Complimenti per la stesura e le spiegazioni. Vorrei farti una domanda in proposito.
    Nel libro citi molto spesso il software MaxIm DL non specificando la versisone.
    Per quanto riguarda la semplice elaborazione delle fotografie basta la versione base del programma? Eventualmente sarebbe poi possibile aggiornarla a versioni maggiori facendo un upgrade? Grazie ancora.
    Moreno

    RispondiElimina